Tema: esistono le anomalie spaziotemporali

Svolgimento

Stamattina dopo essermi svegliato e sistemato ho pensato: “dai, tiro lo straccio in cucina! Che vuoi, è un lavoro da 5 minuti, lo si fa anche volentieri per dare una mano!”

  • Ora 9:55. Inizio.
    • Uhm, aspetta. Prima meglio fare una passata con il folletto, così togli le briciole.
      • Uhm, aspetta. Vedo che c’è qualche cosa fuori posto nella zona riciclo carta, aspetta che metto un po’ di ordine.
        • Uhm, aspetta. Questa cosa la mettiamo nel cassetto della cucina.
          • Uhm, aspetta. Aspetta che mettiamo un po’ a posto anche questo cassetto.
            • Uhm, aspetta. Ci sono cose che andrebbero in quel ripiano dell’armadio.
              • Uhm, aspetta. In questo ripiano ci sarebbe da sistemare una cosa.
            • Ok, fatto. Ripiano sistemato.
          • Ok, fatto. Anche il cassetto adesso è sistemato.
        • Ok, fatto. Ora anche la zona riciclo carta è sistemata.
      • Ok, fatto. Ora posso passare con il folletto.
    • Ok, fatto. Tiriamo lo straccio!
  • Ore 10:00. Conclusione.

Com’è che sono le 12?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.