Germanwing e i segreti obbligatori

Su questa pagina di Informare per resistere si legge la notizia sconvolgente: “Il copilota del volo Germanwings non era lui ma è stato ritrovato morto nel bagagliaio della sua auto a Barcellona.”

Informare per resistere

Notizia apparsa su ‘Informare per resistere’ il 31/03/2015

Questo, secondo il sito, lo dice la CBS e cita tre link a siti tedeschi. Io non conosco il tedesco e mi affido a Google translate.

Primo link: si parla del servizio della CBS che dice, più o meno, quanto scritto sopra.

Secondo link: Google non riesce ad effettuare la traduzione automatica ma metto il testo nel suo traduttore che risulta: “Una foto fa il giro del mondo. Essa mostra Andreas Günter Lubitz. L’uomo che potrebbe mandare in crash il tedesco Ali Airbus intenzionalmente. Ma erroneamente stato dimostrato da molti media anche un’altra foto che mostra una completamente innocente. Anche questa foto fece il giro del mondo. Il suo nome è Andreas Günter ha 38 anni e sembra a prima vista, non diversamente dal co-pilota. […]”
Insomma, riassumendo: qualcuno ha usato la foto della persona sbagliata nei suoi servizi sul disastro aereo.

Terzo link: nessun riferimento alla presunta notizia.

Nel video la CBSNews 2 parla di ciò che è stato detto. Vero che è ancora presto per decidere se è una bufala o meno ma sul sito della CBSNews non ho visto nessun accenno alla notizia.

Aggiornerò se cambierà qualcosa.

Aggiornamento delle 14.05

Articolo rimosso.

L’articolo di Informare per resistere è stato rimosso.

La pagina di Informare per resistere non è più accessibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.